Download ombre nella montagna in pdf or read ombre nella montagna in pdf online books in PDF, EPUB and Mobi Format. Click Download or Read Online button to get ombre nella montagna in pdf book now. This site is like a library, Use search box in the widget to get ebook that you want.



Ombre Nella Montagna

Author: Emanuele Biondini
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8891174440
Size: 53.19 MB
Format: PDF, Mobi
View: 6847
Download and Read
Due fratelli gemelli, le rispettive famiglie e la tanto attesa vacanza nell’Appennino emiliano. Amanti della natura, dei paesaggi mozzafiato che quelle alture promettono, Tony e Max, esperti e consapevoli escursionisti, desiderosi di liberare le loro menti e depurare i loro corpi dai ritmi caotici che la città impone, condurranno mogli e figli nell’altopiano delle montagne Gemelle, sipario dal quale avrà inizio la loro avventura in totale simbiosi con la natura. L’incipit rilassante a cui le famiglie si affideranno verrà però immediatamente minato da sinistri presagi, da ombre oscure; la quiete e il silenzio di quei luoghi meravigliosi, al calar della notte sfoceranno in un incubo senza fine. Cosa può nascondere di tanto agghiacciante un paradiso come quello? Oltre le apparenze e contro ogni realtà, i protagonisti di questo romanzo si troveranno prigionieri di avventure ben diverse da quelle sognate. Ignari del destino che li attende, le montagne Gemelle, saranno per loro l’inizio di un viaggio senza confini, in una dimensione completamente sconosciuta.

Le Ombre Nella Nebbia

Author: Giovanni Fonteviva
Publisher: Giovanni Fonteviva
ISBN: 8868557959
Size: 32.14 MB
Format: PDF
View: 1131
Download and Read
1976: Le gioiose vacanze di un gruppo di giovani nella Las Vegas della Brianza vengono segnate da un tragico evento che cambierà per sempre la vita di una di loro. 2013: Il dimenticato paese di Consonno sta per rinascere a nuova vita per mano di un grande speculatore edile con un progetto che dovrebbe segnare la sua carriera. Ma passato e presente si intrecciano, quasi per magia, stravolgendo ogni piano prestabilito ed il giovane architetto non immagina nemmeno quale grande influenza avranno sulla sua vita le solitarie ombre di questo paese dei balocchi abbandonato...

Ombre Lucenti

Author: Carlo Rama
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8891124516
Size: 24.27 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
View: 2044
Download and Read
La narrazione si inizia con un delitto misterioso, la morte di Farris. Ma le cose non sono come sembrano. Da subito presenze misteriose incombono ed alla fine confluiscono nella vicenda umana. E mentre il protagonista, che si accorge di essere caduto in trappola, indaga nel fantastico Club Paradiso ove si svolgono strane cerimonie, emergono dalle nebbie del Continuo figure solenni ed imponenti: gli Immortali. La loro esistenza è il frutto di una evoluzione dal significato altamente simbolico: “E al di la del tempo vivranno gli Immortali, luce ed energia, vaganti tra le stelle, anch’essi prigionieri di uno spazio infinito, alla ricerca del principio della luce.” Gli Immortali seguono le orme dell’Essere senza poterlo mai raggiungere: ogni sua traccia li riporta all’indistinta atmosfera del Continuo ove ogni cosa ed ogni tempo cessano di esistere. Si domandano il perché della vita, della sofferenza e della morte, della cruenta evoluzione con il sacrificio degli esseri più indifesi e pacifici. Decidono di riesaminare dapprima il mito di Harmon con la delicata e drammatica storia d’amore di Dania e poi il tentativo di Jeronimus Busch in cerca dell’immortalità che potrà realizzarsi solo con l’avverarsi della sua predizione. “Creatores creaturi...” ma il suo manoscritto è caduto in mani spregiudicate e si creano conflitti tra opposte fazioni. Farris dopo essere stato assassinato, ricompare sotto forma di spettro malefico. Anch’esso dovrà essere annientato, ma la sua fi ne scatenerà nuovamente il caos. E gli Immortali comprendono che solo lo spirito possiede la dimensione dell’eterno e dell’infinito: “e il loro spirito si distese verso spazi che non esistevano... Nel Continuo era il Tutto ed il Tutto era il Nulla. L’unica realtà era l’Assoluto, principio e fine di tutte le cose.”

L Abbraccio Delle Ombre

Author: Ester Manzini
Publisher: IL CASTELLO SRL
ISBN: 8895313186
Size: 68.10 MB
Format: PDF, Mobi
View: 464
Download and Read
Dabria è una città crudele, lussuosa, seducente e ipocrita. Non c’è posto che per la gente per bene tra le botteghe e le alte torri del Consiglio. Ma c’è un’altra Dabria, buia e sporca, fatta di prostitute e bambini di strada, tagliagole e brutti ceffi, dove si erge il palazzo della Corporazione dei Ladri; sono loro, le Ombre, i veri signori della città. È qui, in mezzo a ladri e mercenari, che Jath e Valpur si incontreranno. Ma non c’è spazio, in questo popolo sleale, per i buoni sentimenti e la sorte, da parte sua, di certo non aiuta. L’ambizione spinge un mago oltre le proprie capacità: evocare una divinità perversa non è mai una buona idea, soprattutto se si è convinti di poterla controllare. Finalmente libero dalla prigionia, il dio si impossessa del corpo del mago, dando inizio a un periodo di terrore: la sua influenza si estende su Dabria, sottraendole ricchezza e prestigio. A questo punto dovrebbe ergersi un paladino senza macchia e senza paura, pronto a riportare l’ordine con la sua spada scintillante. Ma le armature di coloro che si trovano a combattere non sono splendenti, le loro anime tutto fuorchè pure. Mentre guerre e passioni minacciano di esplodere, saranno le Ombre la sola fonte di luce nella tenebra che si addensa. Non per onore, non per giustizia: solo per se stessi. Per quante volte un furfante dovrà comportarsi da eroe prima di convincersi di esserlo veramente?

La Montagna Delle Melodie

Author: Angelo Vetturini
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8892632345
Size: 78.19 MB
Format: PDF, Mobi
View: 4265
Download and Read
Una montagna reale e immaginaria insieme, incombente ammonizione simbolica, scenario di un romanzo anonimo antichissimo; e quattro viaggiatori che ne salgono le pendici, incerti se assegnare alla sfera del fantastico o del vero la musica soave di un organo invisibile. È agevole intuire cosa sperano di trovare sulla vetta l'incantevole pittrice assillata dal ricordo di una madre tirannica, il giovane poeta costretto per miseria ad abbandonare gli studi, l'impenetrabile alchimista di mezza età disorientato tra i capricci di astri e di metalli, e l'aitante, spregiudicato archeologo, consapevole della superiorità del proprio talento e del proprio denaro. Ma non sarà facile per una ragazza ingenua destreggiarsi con dei corteggiatori a loro modo attraenti, e sarà problematico per tutti trovare la chiave delle coincidenze tra le scene di vita brulicanti intorno a loro e gli episodi immaginari del romanzo che hanno letto. Non è possibile che essi salgano di pianoro in pianoro attraverso storie e corpi di fantasmi, e che siano solo vento le melodie percepite. Dunque, sembra porsi un orribile dilemma: se quelle coincidenze e melodie si rivelassero illusorie, i quattro sarebbero dei pazzi; diversamente viaggerebbero tra le pagine di un romanzo centenario, e sarebbero morti. Ci sono altre soluzioni, in effetti. Ma sarà il lettore a dover interpretare – come è giusto che sia – un romanzo dai mille volti arcani, una recherche in cui il tempo da ritrovare affonda nel mistero di età remote e di sfuggenti testimonianze, una magica allegoria che oscillando tra passato e futuro, memoria e progetto, disillusione e sogno, esplora le segrete risonanze non solo della vita, ma del destino stesso, che impone all'uomo di scalare la propria esistenza per elevarne il divenire. Riconoscimenti Premio "Primavera Strianese" 2001 - Premio "Giovanni Gronchi" 2001 - Finalista del Premio "Maestrale San Marco" 2001.

Il Canto Delle Montagne L Ombra Della Congiura

Author: Cristian Vitali
Publisher: Cristian Vitali
ISBN: 8869090272
Size: 45.27 MB
Format: PDF
View: 5009
Download and Read
LIBRO PRIMO (1/5) "Lo vedo -Terrore più grande di ogni terrore- lo vedo con i miei occhi: chiuso non fu l'Invalicabile Squarcio i ponti sono ancora distesi i Divoratori dormendo attendono e la vendetta giace sepolta con loro come fu detto". Nòrys, un Nano eremita dall’oscuro passato, e Sìgrin, una Fata reduce da una compagnia di avventurieri, partono alla volta di Hòler-Cànder, la capitale del regno di Nymor, per compiere un ultimo viaggio commerciale. Ma la congiura è già in atto. Le mani degli Arcani fremono protese. Il sogno di un re con il presagio di una profezia dimenticata ridestano l’ombra di antiche paure. Nell’ora più buia, mentre un regno vacilla, alcuni rispondono all’appello della Luce, sorgendo per difendere l’ultima speranza. Prima che tutto precipiti nel caos un viaggio avrà inizio. "Il Canto delle Montagne – L'ombra della congiura” è il primo libro di una corposa e potente saga fantasy, animata da un'essenza epica. Ci si troverà nel mondo immaginario di Merìdia, in un'era lontana al di fuori del tempo, in parte illuminata dal fascino inesauribile e concreto di “un medioevo” mai esistito e in parte incantata dalla meraviglia calamitante del fantasy, con tutte le sue più amate e celeberrime caratteristiche. Numero effettivo di pagine (dalla versione cartacea): 398 Contatti: - Pagina Facebook con oltre 16.000 mi piace! - Email autore: [email protected]

Un Aria D Ombre

Author: Bruno De Maria
Publisher: Ipoc Press
ISBN: 8895145097
Size: 24.31 MB
Format: PDF, ePub
View: 2002
Download and Read
Un uomo che porta il nome ibseniano di Gabriele Borkman, dongiovanni sul viale del tramonto, ironico osservatore dell'ipocondria che lo circonda e lo affligge, e tormentato dal dubbio di essere la versione kitsch di se stesso, e s'inoltra nei segreti di una famiglia votata a un'occulta, "musica-le" dissipazione. Sotto forma di diario, il protagonista racconta lo sforzo alla ricerca dei contesti che hanno formato e strutturato i suoi genitori prima, e lui stesso in seguito. L'insoddisfazione e la sensazione di vestire abiti non propri, la propria capacita di resistenza che si attua in forma pas-siva attraverso nausee e crampi, lo spingono alla ricerca del dialogo con i propri genitori per rivelare a se stesso le aspettative manipolatorie e le vi-sioni di mondo che sono diventate le sue stesse visioni di mondo, tanto inconsapevoli quanto insoddisfacenti. Il viaggio nei ricordi, nelle piccole aperture del confronto, nei segreti di amori passati custoditi gelosamente, risulta doloroso e amaro: l'essere agiti dal blasone familiare di sua madre, l'essere confinati all'insignificanza di suo padre riverberano in Gabriele, costringendolo a un continuo moto pendolare tra questi due poli. La pro-pria autenticita fiorira dal distinguersi e dall'amore compassionevole nei confronti di coloro che, pur provandoci, non sono riusciti a nascere."