Download una traccia nella palude in pdf or read una traccia nella palude in pdf online books in PDF, EPUB and Mobi Format. Click Download or Read Online button to get una traccia nella palude in pdf book now. This site is like a library, Use search box in the widget to get ebook that you want.



La Palude Definitiva

Author: Giorgio Manganelli
Publisher: Adelphi Edizioni spa
ISBN: 8845975029
Size: 77.40 MB
Format: PDF, Kindle
View: 3173
Download and Read
Questo romanzo, l’ultimo scritto da Giorgio Manganelli prima della morte nel 1990, è tutto una visione corrusca, l’allucinazione di un teologo, la ricognizione di un luogo «in cui è difficile entrare e impossibile uscire». Questo luogo è detto «la palude definitiva», ma non ha altro nome. Vi entra chi ha commesso una colpa, ma non sa quale. A mano a mano che seguiamo il narratore e il suo cavallo, che si svelerà importante personaggio, inoltrandoci in questa terra «torbidamente viva», ci accorgiamo che siamo risucchiati in un vortice metafisico, nella creazione di un demiurgo maligno. E ci viene da pensare che Manganelli abbia qui voluto raccontare il luogo stesso della sua immaginazione, luogo «sommamente rischioso», enigmatico, «ripugnante e fascinoso», dove si svolge un’avventura solitaria ed estrema, quel luogo di confìne fra molti mondi che fu la «misteriosa, taciturna patria» di questo grande visionario.

La Sedicesima Luna

Author: Margaret Stohl
Publisher: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852018816
Size: 77.65 MB
Format: PDF
View: 6571
Download and Read
Le notti di Ethan sono tormentate da strani sogni che hanno per protagonista una misteriosa e bellissima ragazza. Un giorno, nel cortile della scuola, Ethan se la ritrova davanti...

La Maledizione Dei Baskerville

Author: Arthur Conan Doyle
Publisher: Delos Digital srl
ISBN: 8867756648
Size: 48.52 MB
Format: PDF, ePub, Docs
View: 1486
Download and Read
ROMANZO (219 pagine) - GIALLO - L'ULTIMO DEI MASTINI. La maledizione dei Baskerville nella nuova traduzione di Alessandra Calanchi Una nuova edizione dell'intramontabile "Mastino dei Baskerville", il capolavoro di Arthur Conan Doyle, col titolo che ebbe nella prima edizione italiana uscita sulla "Domenica del Corriere". A cura di Alessandra Calanchi. Con una sorprendente introduzione, "Baskerville, go home!", che svela tutto ciò che è sempre stato lasciato fra le righe: i legami imprevisti fra Doyle e l'America, le relazioni pericolose fra personaggi e pubblico, la nascita della genetica e della psicologia comportamentale, il femminicidio. Sir Arthur Conan Doyle (Edimburgo, 22 maggio 1859 - Crowborough, 7 luglio 1930), scrittore e medico scozzese, è l'autore dei 56 racconti e 4 romanzi che rappresentano il cosiddetto "canone" sherlockiano. È l'autore capostipite del sottogenere letterario noto come "giallo deduttivo", reso famoso dal personaggio del suo investigatore Sherlock Holmes, assurto poi a ruolo di icona di tutta la letteratura gialla, superando di gran lunga la fama dello stesso Arthur Conan Doyle. Alessandra Calanchi è professore associato di Letteratura e Cultura Angloamericana all'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"; socio onorario dell'Accademia Italiana di Scienze Forensi, all'interno della quale coordina la Sezione di Letteratura Criminale; direttrice del CCH (Comitato Culturale Holmesiano) nell'associazione Uno Studio in Holmes; e membro della John Watson Society. Ha scritto e curato numerosi volumi e saggi nell'ambito degli studi su Sherlock Holmes, fra cui "Quattro studi in rosso. Lo spazio privato maschile nella narrativa vittoriana", (1997), Arthur Conan Doyle, "221B Baker Street. Sei ritratti di Sherlock Holmes" (2001), "Sherlock Holmes in America: "American Sherlockitis", ovvero come Sherlock Holmes conquistò il Nuovo Mondo" (2005), "I mille e uno Sherlock Holmes", (con G. Ovarelli, 2007). Ha curato, nel DVD allegato all'edizione scolastica de "Il mastino dei Baskerville" (a cura di S. Gianni, 2011), le interviste a Nando Gazzolo e a Luciano Garofano. Ha scritto più di venti articoli su Sherlock Holmes, partecipato a programmi televisivi (Rai Uno Mattina, Giallo Pistoia) e pubblicato interviste ("L'Eco di Bergamo, Il Corriere del Ticino, La Sicilia, Il Giornale di Brescia"). Ha organizzato convegni su Sherlock Holmes (Pesaro 2005, 2006, 2007; Urbino 2008, 2011) e partecipato a numerosi convegni nazionali e internazionali e conferenze. Per Delos Books, ha scritto le Introduzioni di tutti i sei volumi della collana a cura di Luigi Pachì "Baker Street Collection" e ha tradotto "Sherlock Holmes e il mistero del golf club" (2008) di J. M. Gregson (2008) e "Il diario segreto del dottor Watson" (2013) di P. Growick, entrambi recentemente ripubblicati nella collana Gialli Mondadori - Sherlock.

Prigione Con Piscina

Author: Luigi Carletti
Publisher: Edizioni Mondadori
ISBN: 8852023437
Size: 62.19 MB
Format: PDF, ePub, Mobi
View: 1204
Download and Read
Villa Magnolia è un angolo di paradiso ritagliato nel cuore di Roma, i cui abitanti - affermati professionisti, facoltosi pensionati - celebrano tutti i riti di una comunità privilegiata. Per Filippo Ermini, giovane professore universitario, Villa Magnolia non è altro che una prigione: costretto su una sedia a rotelle da un incidente motociclistico,trascorre le sue giornate con Isidro, l'insostituibile domestico peruviano.

12 Years A Slave 12 Anni Schiavo

Author: Solomon Northup
Publisher: LIT EDIZIONI
ISBN: 8868263165
Size: 69.78 MB
Format: PDF, Kindle
View: 5688
Download and Read
Solomon Northup è un afroamericano, libero cittadino degli Stati Uniti. Nel 1841 arriva a Washington in cerca di lavoro; qui viene ingannato con una finta proposta e trascinato con la forza negli Stati del Sud per essere venduto come schiavo. Northup trascorre così dodici anni di fatiche e umiliazioni brutali nelle piantagioni della Louisiana, finché riesce, grazie a un avventuroso salvataggio, a riconquistare la libertà. Scritto in tre mesi con l’aiuto di un avvocato bianco e pubblicato nel 1853, anno della liberazione, 12 Years a Slave è il resoconto lucido e crudo di quella terribile esperienza. Oggi, per ricchezza di dettagli e fedeltà nelle descrizioni, il libro è considerato una risorsa fondamentale per capire la storia dello schiavismo americano nell’epoca precedente la Guerra di Secessione: una testimonianza toccante e preziosa, perché resa da uno dei pochi che riuscirono ad affrancarsi dalle catene, dopo aver vissuto la schiavitù con l’animo di un uomo libero. Nel 2013 Steve McQueen ha tratto dal racconto un film (interpreti Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender e Brad Pitt), vincitore nel 2014 del premio Oscar al miglior film e alla miglior sceneggiatura non originale.